Chieti, spara in aria e mette in fuga i ladri

polizia copia copia copia copia

A Chieti spara in aria e mette in fuga i ladri. E’ accaduto la scorsa notte in Via dei Frentani.

Un uomo residente in una villa in Via Strada Grande, una traversa di Via dei Frentani, zona Villa Obletter,  é stato svegliato intorno alle 3 di notte da dei rumori strani provenienti dal suo giardino. Si é affacciato ed ha visto un ombra a quel punto ha deciso di prendere la pistola, regolarmente detenuta, e sparare un colpo in aria. Tanto é bastato per mettere in fuga uno o più ladri che ci erano intrufolati all’interno della sua proprietà. Subito dopo ha avvisato la polizia, ma quando la volante é giunta sul posto dei ladri non vi era più traccia.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Chieti, spara in aria e mette in fuga i ladri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*