Chieti- Rubata la cassaforte del Cup

montesilvano-resistenza-e-lesioni-a-cc-arrestati

Dopo essere entrati negli uffici del Cup dell’ospedale di Chieti, forzando un paio di porte, hanno portato via la cassaforte a mobile contenente 2000 euro.

Sono ancora ignoti gli autori del furto messo a segno la notte scorsa. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il forziere è stato trascinato all’esterno e verosimilmente caricato su un’auto: quell’area dei policlinico è, infatti, priva di telecamere di sorveglianza, dunque dei ladri non c’è traccia alcuna. A dare l’allarme  è stato uno degli addetti alla vigilanza del nosocomio. All’interno della cassaforte c’erano all’incirca 2.000 euro. Sul fatto indagano i carabinieri della Compagnia di Chieti.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Chieti- Rubata la cassaforte del Cup"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*