Chieti: muore 49enne per una probabile overdose

Un uomo di 49 anni di Chieti è morto probabilmente per una overdose da stupefacenti: il fatto è avvenuto in un alloggio popolare in via del Palmensi a Chieti intorno alle 12.30.

A dare l’allarme è stata la compagna che, rincasando, lo ha trovato agonizzante nel bagno, dove c’era anche una siringa, ed ha subito avvertito il 118. Giunto sul posto il personale sanitario ha prestato soccorso all’uomo ed ha provato a rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto hanno operato gli uomini della Volante, della Squadra Mobile e della Scientifica della Questura di Chieti. Il sostituto procuratore della Repubblica Giancarlo Ciani ha disposto l’autopsia.

Sii il primo a commentare su "Chieti: muore 49enne per una probabile overdose"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*