Centrodestra unito alle Elezioni Regionali. L’Abruzzo a Fratelli D’Italia

In vista delle prossime Elezioni Regionali il Centrodestra si presenterà “unito e compatto”. In Abruzzo il candidato sarà di Fratelli D’Italia.

E’ durato circa due ore l’incontro di oggi a Palazzo Grazioli a Roma tra  Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. “Il Centrodestra si presenterà unito a tutte le prossime competizioni elettorali a partire dalle elezioni regionali di Piemonte, Abruzzo, Basilicata, Sardegna con l’individuazione di un candidato condiviso, cosi’ come in tutti altri appuntamenti amministrativi”. E’ quanto si legge nel comunicato congiunto sottoscritto dai tre leader politici.

“Nel solco di un’esperienza consolidata premiata dai  risultati del buongoverno in tutte le realtà che amministra, il centrodestra ribadisce e rilancia con l’incontro di oggi la sua natura di coalizione politica unita da valori comuni”.

Prossimamente si definiranno i criteri per candidature unitarie in Piemonte (forse un forzista), Abruzzo (Fdi), Basilicata (un civico di area Fi), Sardegna (Lega). I nomi dei candidati verranno definiti nei prossimi giorni.

Marciare divisi ma colpire uniti, sembra essere la parola d’ordine del centrodestra in questa fase.

Conclusione che soddisfa Giorgia Meloni: “Salvini ha chiarito – osserva – che la Lega è ancorata al centrodestra. Si stanno rendendo conto che è difficile trovare sintesi con M5s”.

Sii il primo a commentare su "Centrodestra unito alle Elezioni Regionali. L’Abruzzo a Fratelli D’Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*