Celano: ancora scippo ai danni di un’anziana

Le strappa la catenina dal collo e fugge, ancora uno scippo a Celano ai danni di un’anziana signora.

L’episodio è avvenuto per strada nel pomeriggio del 16 agosto, nei pressi dell’auditorium “Fermi”. Sembra che lo scippatore sia un giovane straniero. In un primo momento i passanti non si sono accorti di nulla fin quando la donna non ha chiesto aiuto. E’ solo uno degli ultimi casi simili che si sono verificati a Celano. La figlia della donna scippata ha lanciato un appello su Facebook soprattutto alle persone anziane, a fare attenzione. La signora rapinata è rimasta sotto shock è stata soccorso dai passanti. Gli investigatori non escludono che ci possa essere una banda specializzata in scippi del genere alla luce degli altri episodi che si sono verificati nei giorni scorsi sempre a Celano.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Celano: ancora scippo ai danni di un’anziana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*