Castellalto, assaltato opificio cinese

opificio-cinesepolizia-di-stato-

Castellalto, assaltato opificio cinese. E’ successo la notte scorsa con 4 persone, quasi certamente italiane, che hanno assaltato un opificio portando via 1.600 euro.

Le indagini sono state affidate ai Carabinieri del Reparto operativo di Teramo che hanno già ascoltati i cinesi rapinati. Secondo quanto dichiarato, intorno alle 22.30 di ieri sera, quattro individui armati di pistole, verosimilmente giocattolo, che parlavano in dialetto, hanno fatto irruzione nell’opificio chiudendo in uno stanzino 3 donne e 2 uomini. Poi hanno portato via 1.600 euro. Secondo i militari dell’Arma la banda avrebbe preso di mira l’opificio sbagliato; attiguo a quello rapinato c’è un’altra azienda, sempre cinese, che produce capi di abbigliamento di pregio. Quasi certamente era quello il vero bersaglio dei rapinatori

Sii il primo a commentare su "Castellalto, assaltato opificio cinese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*