Capistrello, giovane denunciato per caccia abusiva ad un cervo

Caccia abusiva e uccisione di un cervo: una persona denunciata a Capistrello dai carabinieri Forestali. I militari hanno perquisito un locale, dove era stato scuoiato un cervo di circa quattro anni.

Dopo le verifiche la Forestale ha deferito alla autorità giudiziaria il cacciatore che ha abbattuto l’animale, mentre per altre sette persone e’ stato emesso il divieto di detenzione delle armi e munizioni, per non aver denunciato il reato. Ritirati 39 fucili, 4 pistole, 264 munizioni a palla unica e 7 libretti personali per licenza di porto di armi, per comportamento non appropriato a garantire il non abuso delle armi.

Sii il primo a commentare su "Capistrello, giovane denunciato per caccia abusiva ad un cervo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*