Bussi sul Tirino: marcia della pace per l’Africa

Una giornata della pace e della solidarietà quella in programma domenica prossima a Bussi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla drammatica situazione politica e sociale nel Congo.

A promuovere l’iniziativa, come sempre, Francesco Barone, docente presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università de L’Aquila e presidente dell’associazione Onlus “Help Senza Confini”, con alle spalle oltre 50 missioni in Africa ed ambasciatore in Occidente del drammatico documento del Premio Nobel Denis Mukwege, il chirurgo che ha denunciato al mondo intero le barbarie, contro donne e bambini in particolare, nel Congo e che ha personalmente ricostruito l’utero a migliaia di donne stuprate. Domenica  a Bussi sul Tirino un’intera giornata dedicata alla sensibilizzazione su temi cosi delicati a cominciare da una marcia della pace, la mattina, un incontro nel pomeriggio con la testimonianza diretta di Barone sulle sue tante missioni in Congo, alla presenza del vescovo di Valva-Sulmona, e la sera il momento di festa con il concerto di alcune band locali. Lo scopo è unico, ricorda lo stesso Barone:

 “Condividere e ribadire  i valori della pace e della solidarietà. Per dire no alla guerra, no allo sfruttamento del lavoro minorile, non al traffico degli esseri umani e no alla violenza sulle donne”.

Sii il primo a commentare su "Bussi sul Tirino: marcia della pace per l’Africa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*