Branco di lupi uccide 14 pecore nei pressi di Sulmona

Alcuni lupi hanno assaltato un ovile all’aperto uccidendo 14 pecore e ferendone tre. È accaduto la scorsa notte in località Case Penta alle porte di Sulmona. Il gregge si trovava in un recinto all’ esterno di un’azienda agricola di Pacentro.

Gli animali infatti in queste giornate di caldo afoso erano stati sistemati fuori dalla stalla e i lupi hanno avuto vita facile, nonostante la presenza di tre cani a guardia del gregge, nel saltare il recinto e sbranare le pecore. A salvarsi solo una decina di agnelli che sono riusciti a sfuggire all’aggressione dei lupi. Un episodio analogo si era verificato in un altro allevamento della zona, proprio sotto Pacentro dove, sempre dai lupi, erano state uccise sette pecore. Sul posto, chiamati dai proprietari del gregge, due fratelli di Pacentro, sono intervenuti i veterinari della Asl e gli uomini della polizia provinciale che hanno provveduto a effettuare i necessari rilievi, anche se sarà molto difficile, per i proprietari, ottenere il ristoro del danno subito, visto che la struttura si trova per pochi metri all’esterno del perimetro del Parco nazionale della Maiella.

Sii il primo a commentare su "Branco di lupi uccide 14 pecore nei pressi di Sulmona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*