Braccato dalla Polizia abbandona l’auto rubata

polizia-stradale

Braccato dalla Polizia abbandona l’auto rubata. Inseguito per oltre 50 chilometri dagli agenti della Polizia Stradale di Vasto, abbandona l’auto rubata a Pescara, una Citroen C3,  sulla A/14 nei pressi di San Severo.

L’auto rubata la notte scorsa a Pescara è stata  recuperata dalla Polizia autostradale di Vasto-Montenero di Bisaccia dopo un inseguimento di oltre 50 chilometri. La vettura, acquistata di recente da un automobilista di Spoltore, subito dopo il furto, è stata intercettata dagli agenti all’altezza di San Salvo.  Il ladro al segnale di alt intimato dagli agenti della pattuglia della Stradale, anziché fermarsi ha cercato di seminarli accelerando improvvisamente. Senza farsi sorprendere gli agenti della Polizia lo hanno inseguito fino a costringere il ladro ad abbandonare il mezzo nei pressi del casello di San Severo, in mezzo alla carreggiata. L’uomo ha fatto perdere le proprie tracce dileguandosi nelle campagne circostanti.

 

Sii il primo a commentare su "Braccato dalla Polizia abbandona l’auto rubata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*