Bollette pazze a Chieti: 100 euro per pochi litri di acqua

acqua-contaminata

Bollette pazze a Chieti: 100 euro per pochi litri di acqua, per l’esattezza per un solo metro cubo di acqua. Tanto deve pagare un non residente che si é rivolto a “Cittadinanzattiva”.

Secondo quanto riferito dal presidente della nota associazione a tutela dei consumatori, Aldo Cerulli, l’uomo ha ricevuto a casa una fattura per un importo di 101, 00 euro per il consumo di un metro cubo d’acqua. Una cifra certamente esagerata, motivata non dal consumo effettivo ma da altri canoni, come ad esempio una supertassa per non aver raggiunto il minimo del consumo, 26,38, ed un altro canone non ben definito di oltre 63 euro.

Sii il primo a commentare su "Bollette pazze a Chieti: 100 euro per pochi litri di acqua"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*