Avezzano, Villa Torlonia: “Granai per Giurisprudenza”

Avezzano: Villa Torlonia potrebbe ospitare la sede della facoltà di giurisprudenza. La proposta del Pd avanzata a D’Alfonso

Il presidente della Regione Luciano D’Alfonso si è incontrato con una delegazione dell’esecutivo del PD di Avezzano sul tema della Facoltà di Giurisprudenza momentaneamente sublocata presso il Liceo Classico Torlonia. “Servono Aule-Magne per la Didattica, e -sottolinea il Pd- come già suggerito dal Rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico e dalla Preside Floriana Cursi, la migliore soluzione sarebbe l’utilizzo dei Granai di Palazzo Torlonia che attualmente sono di pertinenza della Regione”. Di qui la richiesta al presidente del “cambiamento della destinazione d’uso” dei Granai per trasformarli in Aule-Magne in piena sintonia con la volontà dell’amministrazione comunale e soprattutto del sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio.
Il PD per Avezzano propone un Polo Universitario, non solo Giurisprudenza, ma anche nuove Facoltà, pensiamo ad Agraria, che si innesterebbe perfettamente nel territorio a vocazione Agricola quale quello della Marsica. Tutti i presupposti sono a favore del Polo Universitario in sedi rese agibili: Sviluppo Agroalimentare, Interporto per scambio Merci, futura Borsa Merci.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, Villa Torlonia: “Granai per Giurisprudenza”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*