Avezzano: farmaci scaduti, personale indagato

Ad Avezzano farmaci scaduti. La Procura  ha notificato 18 avvisi di garanzia a medici ed infermieri del locale ospedale.

Nel corso di due blitz effettuati lo scorso giugno il Nas di Pescara aveva ispezionato dapprima solo tre reparti; poi, qualche giorno dopo, effettuò l’ispezione completa dell’intero nosocomio marsicano. In entrambi i casi furono trovati e sequestrati farmaci scaduti. Dall’inchiesta della Procura sono scaturiti i 18 avvisi di garanzia ad altrettanti medici e infermieri. Il blitz dei Carabinieri era scattato dopo diverse segnalazioni di cittadini. Anche la ASL ha aperto un’indagine interna.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: farmaci scaduti, personale indagato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*