Auto a fuoco in Marsica: L’ombra del racket ad Ortucchio

Auto a fuoco in Marsica: L’ombra del racket ad Ortucchio, dopo l’incendio di sicura origine dolosa a due autovetture appartenenti ad una famiglia di ambulanti del posto.

Qualche notte fa il primo episodio: Completamente distrutto dalle fiamme un furgone che la famiglia utilizzava per svolgere la propria attività di venditori ambulanti, la notte scorsa stesse fiamme queste volte su una Opel parcheggiata sotto casa. La proprietaria, una 23enne del posto, non sa darsi una spiegazione, ma i carabinieri vogliono vederci chiaro. Già ascoltati i componenti della famiglia presa di mira, alcuni testimoni, mentre si attendono eventuali informazioni utili dalle immagini delle telecamere installate nella zona. Le vittime escludono ritorsioni, hanno da poco iniziato questa attività e non hanno inimicizie. C’é però sullo sfondo un altro episodio, sempre legato all’attività del commercio ambulante, un’altra vettura, una mercedes,  data alle fiamme due mesi fa. Gli inquirenti temono che ci siano collegamenti tra i due episodi e soprattutto che ci sia un’attività criminale sottotraccia che punta a scoraggiare il proliferare di questo tipo di attività con il timore di una concorrenza più ampia. In tutti i casi registrati si é trattato di azioni fulminee, quasi certamente ad opera di una singola persona che in pochi minuti ha cosparso di liquido infiammabile le vetture, ha innescato l’incendio e poi si é dato alla fuga.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Auto a fuoco in Marsica: L’ombra del racket ad Ortucchio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*