Aula senza banchi a Teramo: Arrivano gli arredi alla Delfico

Sulla vicenda dell’aula senza banchi a Teramo arrivano gli arredi alla Delfico. Ad annunciarlo stamane il presidente della Provincia Renzo Di Sabatino.

Nei giorni scorsi la protesta degli studenti di una classe V del Liceo  “Melchiorre Delfico” che si sono visti assegnare un’aula senza banchi. I ragazzi in questi giorni hanno manifestato sugli scalini dell’Istituto in Piazza Dante. In una nota il presidente Di Sabatino, però, assicura:

“Questa mattina come disposto e come già comunicato ufficialmente alla scuola da giorni, saranno consegnati al Delfico gli arredi necessari per la classe rimasta senza banchi. L’episodio – precisa Di Sabatino – mi offre l’occasione per spiegare cosa é avvenuto: Da quando ci siamo insediati stiamo cercando di condurre l’ente verso una corretta gestione dei beni, mobili ed immobili. Una gestione che deve tener conto del fatto che utilizziamo risorse pubbliche  e che queste vanno considerate con saggezza ed oculatezza. Quando ci siamo insediati non abbiamo trovato una contabilità analitica dei beni mobili in dotazione agli Istituti Scolastici Superiori, documentazione richiesta dalla legge. Abbiamo avviato da giugno una ricognizione sugli arredi scolastici sapendo che vi sono Istituti dove i banchi rimangono inutilizzati nei magazzini, per via del calo d’iscrizioni, ed altri Istituti, come il Delfico, dove si presentano nuove esigenze. In questo modo, ancor prima di affrontare nuove spese, abbiamo razionalizzato la distribuzione degli arredi necessari.”

Il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Aula senza banchi a Teramo: Arrivano gli arredi alla Delfico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*