Attentati terroristici, convegno a Teramo sulla sicurezza

Ma l’Italia e’ sicura ? Quali sono le strategie a livello europeo per contrastare il terrorismo di natura religiosa? Negli ultimi anni l’Europa si e’ trovata a fronteggiare una nuova ondata di violenza e terrore.

Il Vecchio continente, dal 2012 in poi, e’ stato duramente colpito, in piu’ occasioni, da attentati di matrice religiosa: basti pensare alle città di Barcellona e Parigi che hanno più volte dimostrato al mondo come la lotta al terrore sia tutt’altro che conclusa. I più violenti sono stati sicuramente quelli di Parigi del novembre 2015, che ha causato la morte di 130 persone, e dell’agosto 2017 in cui un ventiduenne, alla guida di un furgone, si e’ scagliato contro la folla sulla via principale della città catalana causando la morte di 16 persone. L’anno più difficile, pero’, e’ stato il 2016 con attacchi a Parigi il 7 gennaio, a Istanbul tra il 19 ed il 22 marzo, all’aeroporto di Bruxelles, all’aeroporto di Istanbul e infine sul lungomare di Nizza, attacco quest’ultimo che ha provocato la morte di 86 persone. Nell’anno 2018, poi, sono stati 24 gli attentati di matrice religiosa nel mondo di cui 3 rivendicati in Europa. E allora l’Italia e’ davvero sicura? Quali sono le strategie a livello Europeo per contrastare tale fenomeno? Di tutto questo se ne parlerà con Sandro Menichelli, Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza, già consigliere per la giustizia e gli affari interni del Ministero dell’Interno presso l’Unione Europea, nel convegno, organizzato dal Rotary Club Teramo, in collaborazione con la Questura di Teramo e l’Università degli Studi di Teramo, e che si svolgera’, presso la Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche dell’Ateneo teramano, giovedi’ 8 novembre alle ore 10:30. Saranno Presenti, oltre al relatore Sandro Menichelli, il Vescovo di Teramo Lorenzo Leuzzi, il Rettore dell’Ateneo Dino Mastrocola, il Prefetto di Teramo Graziella Patrizi, Il Prefetto Alessandro Valeri, il Questore di Teramo Enrico De Simone, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Giorgio Naselli e il Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Teramo Paolo Balzano.

Sii il primo a commentare su "Attentati terroristici, convegno a Teramo sulla sicurezza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*