Amatori Pescara – Di Fabio prende altri provvedimenti

Amatori Pescara – Il presidente Carlo Di Fabio ha multato Pepe e Capitanelli dopo il ko di Rimini. Atteggiamenti che non sono piaciuti e troppo nervosismo in campo

La sconfitta di Rimini non è passata inosservata. Il presidente Carlo Di Fabio ha usato il pugno duro contro due giocatori. Simone Pepe e Andrea Capitanelli sono stati multati dopo la prestazione di sabato scorso. Non è piaciuto l’atteggiamento e non sono piaciuti i gesti che hanno causato falli tecnici e antisportivi. Sabato c’è il derby ( inutile ai fini della classifica sia per Pescara che per Campli) e poi saranno play off. Senza fattore campo si giocherà gara 1 a Valmontone. La certezza è che se dovessero scomparire gli up and down stagionali la squadra è forte e se la può giocare con tutte. Tornerà anche Di Donato e per la prima volta ci sarà l’effettiva rotazione a 10

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Amatori Pescara – Di Fabio prende altri provvedimenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*