L’Aquila, Grotte di Stiffe. Cgil: “Tutelare i posti di lavoro”

grotte di stiffe san demetriogrotte di stiffe san demetrio l'aquila

Si terrà lunedì 18 l’incontro tra il sindaco di San Demetrio ne’ Vestini Silvano Cappelli e la Filcams Cgil sulla vertenza che sta riguardando in questi giorni il complesso turistico delle Grotte di Stiffe.

Complesso gestito da oltre 20 anni dalla società “Progetto Stiffe spa”. I sindacalisti sono preoccupati per il futuro dei lavoratori, 13 tra effettivi e stagionali, che rischierebbero di restare senza lavoro perché – secondo la Cgil – il Comune dopo oltre vent’anni ha deciso di non rinnovare l’affidamento della gestione.

Il Comune ha pubblicato un avviso pubblico con cui ha predisposto l’acquisizione di manifestazione di interesse per la gestione sperimentale dei servizi di accompagnamento in grotta e manutenzione delle grotte che risulta privo della clausola sociale a tutela del personale attualmente impegnato, in palese violazione – denuncia la Cgil – del codice degli appalti e delle norme contrattuali.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, Grotte di Stiffe. Cgil: “Tutelare i posti di lavoro”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*