L’Aquila, al via i lavori per la pista ciclabile della Valle dell’Aterno

Una pista ciclabile di 6 chilometri nel primo stralcio, con l’idea generale di realizzare una pista polifunzionale lungo l’asta dell’Aterno da Capitignano a Molina, per una lunghezza complessiva di 80 chilometri. L’Aquila punta sullo sport, non solo quello per appassionati.

Anche quello rivolto alle famiglie, agli amatori, per una città fruibile e turistica. Il primo stralcio dei lavori riguarderà il tratto tra la frazione di Monticchio e il Comune di Fossa, per un importo di 1,3 milioni di euro. La pista sarà consegnata ai primi di gennaio 2017, come spiega l’assessore alle Opere pubbliche, Maurizio Capri, e percorribile anche di notte grazie all’installazione di pannelli solari. Circa 15 milioni l’importo complessivo del lavoro, che provengono dal Masterplan e dal 4% dei fondi per la ricostruzione. Già in corso un accordo con Trenitalia per il trasporto delle bici.

Non solo: 200mila euro saranno investiti dal Comune per finanziare l’acquisto a tasso zero di biciclette elettriche e altri 250mila euro per lanciare il bike sharing.

Il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, al via i lavori per la pista ciclabile della Valle dell’Aterno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*