Trovarono 7.000 euro, premiati operatori Attiva

operatori-attiva-premiati

Trovarono 7.000 euro in un mobile di risulta e li consegnarono alle forze dell’ordine: in Comune sono stati premiati i due dipendenti di Attiva.

Cerimonia di consegna di due targhe di ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale di Pescara e di Attiva Spa a Catia Evangelista e Giovanni Alessandro, i due operatori che lo scorso 31 luglio hanno ritrovato e consegnato alla polizia quasi 7.000 euro contenuti in una busta sistemata in un cassetto di un mobiletto di risulta. Si trattava di rifiuti ingombranti e Attiva era stata contatta da un cittadino per caricarli e come da accordi presi, sia il mobiletto che altri oggetti, erano stati depositati al civico indicato dall’utente, in via Nuovo Tiro a Segno. La scoperta e’ stata fatta dagli operatori della societa’, che lavora per conto del Comune, mentre veniva scaricato il contenuto del camion nel cassone degli ingombranti per le operazioni di differenziazione dei rifiuti. I due operatori, questa mattina, sono stati accolti a Palazzo di Citta’ dal vice sindaco Enzo Del Vecchio, dall’assessore Paola Marchegiani, dall’amministratore unico di Attiva Domenico Di Michele e dal direttore generale Massimo Del Bianco.

“Un esempio bello di efficienza e di onesta’”, ha sottolineato l’assessore Marchegiani prima di consegnare il riconoscimento.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

2 Commenti su "Trovarono 7.000 euro, premiati operatori Attiva"

  1. bell’esempio grazie !

  2. Laura Leone | 11/08/2015 di 23:00 | Rispondi

    Grandi persone, grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*