L’Aquila: arrivano le iscrizioni, il Convitto verso la salvezza

Grazie al numero minimo di iscrizioni raccolte, il Convitto a L’Aquila può quasi considerarsi salvo.

Ora, con un programma di sconti e incentivi anche per gli esterni, si punta ad attrarre altri studenti e a consolidare il rilancio. La maggior parte degli alunni, tutti maschi, arriva dai Comuni limitrofi. Al momento mancano solo tre studenti per raggiungere il numero minimo di 40 studenti. Il convitto dell’Aquila è stato uno dei simboli del terremoto del 2009: la sede originaria, nel centro storico, è ancora lontana dalla ricostruzione, ma il convitto vuole comunque proseguire il proprio cammino, legato non solo alla formazione, ma anche alla vocazione sociale e culturale della struttura.

 

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: arrivano le iscrizioni, il Convitto verso la salvezza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*