Pnalm: mele biologiche molisane nella dieta dell’orso bruno marsicano

Comune di Castel del Giudice, Pnalm, Legambiente e un’azienda agricola molisana hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per l’utilizzo delle mele biologiche nella dieta dell’orso bruno marsicano.

L’accordo è stato firmato questa mattina a Pescara nella sede di Legambiente Abruzzo e prevede il coinvolgimento dei produttori di mele biologiche di Castel del Giudice (Isernia), chiamati a fornire la frutta per le aree faunistiche e la gestione degli orsi nei Parchi nazionali d’Abruzzo, Lazio e Molise e della Maiella. Dunque nella dieta dell’orso bruno marsicano ci saranno anche le mele biologiche del Molise, a supporto dei progetti di tutela del plantigrado e delle attività di educazione ambientale.

Con l’iniziativa ‘Le mele degli orsi’ l’azienda agricola di Castel del Giudice fornirà agli enti parco la frutta biologica che sarà utilizzata per alimentare gli orsi all’interno delle aree e dei centri faunistici di Villavallelonga, Pescasseroli, Campoli Appennino e Palena e occasionalmente anche per attività di gestione faunistica, quali catture di orsi per ragioni scientifiche e gestionali.

Sii il primo a commentare su "Pnalm: mele biologiche molisane nella dieta dell’orso bruno marsicano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*