Neve Abruzzo: le scuole chiuse l’11 gennaio

neve1

La neve in Abruzzo chiude le scuole anche per venerdì 11 gennaio 2019.

Ecco l’elenco delle scuole chiuse venerdì 11 gennaio 2019:

CHIETI. In considerazione della precipitazione nevosa che sta interessando la città e la provincia di Chieti, vista l’allerta meteo diramata dal Centro Funzionale d’Abruzzo, dopo aver sentito i tecnici comunali, il sindaco Umberto Di Primio ha disposto la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, per la giornata di domani 11 gennaio 2019.

LANCIANO. Le scuole di ogni ordine e grado, compresi i nidi d’infanzia, saranno chiuse a Lanciano, come disposto dall’ordinanza del sindaco Mario Pupillo. La sospensione è stata decisa sulla base dell’allerta meteo, confermata dalla Protezione Civile Nazionale e diffusa dal Centro funzionale d’Abruzzo, in merito alle condizioni meteorologiche previste per la giornata di venerdì 11 gennaio 2019, con “nevicate al di sopra dei 200 metri su Abruzzo e Molise, con apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti a quote collinari e montane” e  in considerazione dei possibili pericoli derivanti dalle temperature prossime allo zero attese per le ore notturne, che potrebbero favorire la formazione di ghiaccio e causare disagi alla popolazione studentesca delle scuole di Lanciano.

Sempre in provincia di Chieti scuole chiuse l’11 gennaio anche a Castel Frentano, Palena, Pizzoferrato (anche il 12 sabato), Villa Santa Maria, Guardiagrele, Rapino, Bomba, Pretoro, Roccascalegna, Gessopalena, Casalanguida, Montazzoli, Celenza sul Trigno, Crecchio, Roccamontepiano, San Martino sulla Marrucina, Orsogna, Villamagna, Bucchianico, Vacri, Ari, Filetto, Giuliano Teatino, Roccascalegna, Perano.

TERAMO. Visto il peggioramento delle condizioni meteorologiche con le precipitazioni nevose intense annunciate anche per il corso della notte e le temperature in calo, e soprattutto in considerazione delle comunicazioni della Protezione Civile, il Sindaco di Teramo, sentiti il Prefetto e il presidente della provincia, ha emanato un’ordinanza con la quale dispone la sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio del Comune di Teramo, compresi gli asili nido comunali, per domani venerdì 11 gennaio 2019. Il Comune di Teramo, attraverso il COC che è operativo nella sede di Piazzale San Francesco, continua a monitorare costantemente l’evoluzione del fenomeno atmosferico.

SCUOLE CHIUSE A PENNE 

Il sindaco di Penne, Mario Semproni, in considerazione della precipitazione nevosa che sta interessando la città e l’area vestina, vista l’allerta meteo diramata dal Centro Funzionale d’Abruzzo, dopo aver sentito il parere dei tecnici comunali, con l’ordinanza n. 2 ha disposto la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, i cimiteri e i parchi, per la giornata di domani 11 gennaio 2019. Per informazioni è possibile contattare il Comando di Polizia Municipale al numero: 085/82167258. La protezione civile comunale ha attivato anche un numero di telefono per le richieste di emergenze: 348/397.39.86.

Scuole chiuse anche a Atri

In provincia di Pescara disposta la sospensione delle attività didattiche l’11 gennaio a Città S.Angelo, Penne, Loreto Aprutino, Civitaquana, Farindola, Lettomanoppello, Moscufo

+++++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO PER LA POSSIBILE CHIUSURA DI ALTRE SCUOLE+++++

Sii il primo a commentare su "Neve Abruzzo: le scuole chiuse l’11 gennaio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*