Dragaggio Pescara, rilievi batimetrici al porto canale

Il Dirigente della Regione Abruzzo, Enzo Del Vecchio, in una nota informa che come da programma concordato in Prefettura sono in corso i rilievi batimetrici e sulla presenza di ordigni bellici nel porto canale di Pescara per le attività urgenti di dragaggio.

Dopo l’ultimo episodio in ordine di tempo di insabbiamento dei pescherecci nel porto canale di Pescara, si sono rese necessarie ed indifferibili le operazioni di dragaggio. L’Autorità di sistema portuale ha sollecitato la Regione Abruzzo. Sollecito che ha riguardato l’intervento urgente di dragaggio del porto, il completamento e la realizzazione delle sponde di prolungamento del fiume Pescara. Sono stati anche richiesti gli eventuali studi già realizzati dalla Regione, indispensabili per qualsiasi tipo di intervento futuro da parte dell’Autorità di sistema portuale.

Sii il primo a commentare su "Dragaggio Pescara, rilievi batimetrici al porto canale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*