Space economy day, l’Abruzzo investe 10 milioni di euro

Nella strategia industriale nazionale la “Space economy” è centrale, tanto che il Governo ha proposto alle Regioni di partecipare con risorse e programmi e investire in un campo in crescita a livello planetario.

L’Abruzzo è la regione che ha messo sul piatto più risorse, e non potrebbe diversamente, trovandosi proprio in Abruzzo due colossi industriali aerospaziali, come Thales Alenia all’Aquila e Telespazio nella Marsica. E oggi all’Aquila, a Palazzo Silone, sede della giunta regionale, si è tenuta una giornata di studio a cui hanno partecipato tutti i più importanti soggetti del settore – fra cui Antonio Bartoloni del Ministero dello Sviluppo economico e Lorenzo Lo Cascio in rappresentanza della IX Commissione della Conferenza delle Regioni e Province autonome.

L’obiettivo è approfondire gli investimenti messi in campo nel settore dello spazio. L’Abruzzo ha messo a disposizione 10 milioni di euro di Fondi europei Fers, che però si moltiplicheranno, come spiega il vicepresidente e assessore alle Attività produttive della Regione Abruzzo Giovanni Lolli. Fondi che alimenteranno progetti specifici e che vedranno la luce all’Aquila, prodotti di generazione futura dei satelliti, una frontiera ancora tutta da esplorare.

Sii il primo a commentare su "Space economy day, l’Abruzzo investe 10 milioni di euro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*