Frana Ponzano, primo appalto per la provinciale 8

franacivitella

Tra le tante strade interessate da frane e smottamenti causati dal maltempo di inizio anno in Abruzzo c’è anche la provinciale 8 di Ponzano; appaltato il primo lotto dei lavori di risanamento.

Lo ha comunicato oggi la Provincia di Teramo, l’appalto riguarda il primo tratto del progetto di risanamento della provinciale 8 di Civitella del Tronto. La strada sul Salinello, nel territorio di Civitella del Tronto, sarà risanata con un intervento di 1 milione e 200 mila euro. In particolare, l’area oggetto dei lavori sarà quella che va da Favale a Ponzano, la cui disastrosa frana finì anche all’attenzione dei media nazionali. Si tratta solo del primo lotto di un progetto complessivo concordato con la Regione Abruzzo e che prevede lavori per 3 milioni e 200 mila euro. L’impresa aggiudicataria di questo tratto è la Marano Pietro, gli altri due tratti sono in progettazione.

“Com’è noto – ha detto il consigliere delegato Mauro Scarpantonio – si tratta di una strada con particolari problemi, l’intervento è molto significativo e interviene sulle cause del dissesto; è stato condiviso sia con il Comune che con la Protezione Civile. Il secondo e il terzo lotto sono in progettazione, con il secondo lotto da Ponzano arriviamo fino a Civitella e con il terzo risaniamo la variante che torna alla frazione di Ponzano”.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Frana Ponzano, primo appalto per la provinciale 8"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*