Frana Ponzano, primo appalto per la provinciale 8

franacivitella

Tra le tante strade interessate da frane e smottamenti causati dal maltempo di inizio anno in Abruzzo c’è anche la provinciale 8 di Ponzano; appaltato il primo lotto dei lavori di risanamento.

Lo ha comunicato oggi la Provincia di Teramo, l’appalto riguarda il primo tratto del progetto di risanamento della provinciale 8 di Civitella del Tronto. La strada sul Salinello, nel territorio di Civitella del Tronto, sarà risanata con un intervento di 1 milione e 200 mila euro. In particolare, l’area oggetto dei lavori sarà quella che va da Favale a Ponzano, la cui disastrosa frana finì anche all’attenzione dei media nazionali. Si tratta solo del primo lotto di un progetto complessivo concordato con la Regione Abruzzo e che prevede lavori per 3 milioni e 200 mila euro. L’impresa aggiudicataria di questo tratto è la Marano Pietro, gli altri due tratti sono in progettazione.

“Com’è noto – ha detto il consigliere delegato Mauro Scarpantonio – si tratta di una strada con particolari problemi, l’intervento è molto significativo e interviene sulle cause del dissesto; è stato condiviso sia con il Comune che con la Protezione Civile. Il secondo e il terzo lotto sono in progettazione, con il secondo lotto da Ponzano arriviamo fino a Civitella e con il terzo risaniamo la variante che torna alla frazione di Ponzano”.

Sii il primo a commentare su "Frana Ponzano, primo appalto per la provinciale 8"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*