Comune Pescara, ok al nuovo terreno per l’Ail

Il consiglio comunale di Pescara ha dato l’ok al nuovo terreno per l’Ail. Servirà ad arricchire gli spazi di via Rigopiano con una sala convegni per eventi e incontri scientifici.

L’assemblea comunale ha approvato il riconoscimento del Consiglio del diritto di superficie di un terreno in favore dell’Ail di Pescara su un’area di proprietà dell’Ente in via Rigopiano. L’appezzamento è adiacente a quello già in uso dell’associazione per la Casa Ail, punto di riferimento per le famiglie e i ragazzi in cura presso il vicino ospedale.

“Il terreno oggetto della delibera, adiacente ai locali della Casa Famiglia, era in concessione all’Ail per il tempo di 20 anni – ha detto il presidente del Consiglio comunale Antonio Blasioli – mentre nell’atto approvato oggi su quei 150 metri quadrati all’Ail è stato riconosciuto il diritto di superficie. Questo passaggio tecnico consentirà così il rispetto degli standard necessari per i parcheggi, richiesti per il cambio di uso di alcuni locali ubicati al piano seminterrato della palazzina. In questo modo, con una nuova delibera che approderà in marzo alla discussione dell’aula, il Consiglio potrà esprimersi per il cambio d’uso e fare in modo che quegli spazi diventino una sala convegni”.

L’Ail aspettava questo passaggio tecnico per realizzare una sala da dedicare ad eventi culturali e scientifici.

“E’ un traguardo importante quello raggiunto oggi – conclude Blasioli – che consentirà così di aggiungere un nuovo capitolo ad una storia fatta di passione e dedizione verso l’altro. Una storia iniziata con le scoperte scientifiche e le sfide del professor Glauco Torlontano, condivise con l’associazione e con le famiglie di migliaia di persone passate per Pescara per curarsi e trovare nuove speranze”.

Soddisfatto il presidente dell’Ail Pescara-Teramo, Domenico Cappuccili:

“Prendiamo atto con grande soddisfazione della delibera del Consiglio Comunale in ordine alla concessione in uso del terreno adiacente Casa Ail, in via Rigopiano, che è presupposto per il cambio di destinazione d’uso del locale al seminterrato, destinato ad ospitare una sala convegni. Questo nuovo spazio sarà messo a disposizione della collettività per convegni dedicati ai progressi della ricerca scientifica, fondamentale per la cura delle malattie ematologiche, ma anche per iniziative di carattere culturale e di altro genere”.

Sii il primo a commentare su "Comune Pescara, ok al nuovo terreno per l’Ail"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*