L’Aquila, Solisti: il diplomatico De Torres nuovo presidente dopo Mantini

Il diplomatico di origini aquilane Fabrizio De Agostini Dragonetti de Torres è il nuovo presidente dei Solisti aquilani.

Il diplomatico con alle spalle 35 anni nel servizio della diplomazia Italiana, è discendente dell’antica famiglia aquilana e figlio di Don Giulio, figura ben conosciuta nella società aquilana, scomparso nel dicembre scorso. De Torres arriva alla scadenza del mandato triennale di presidente dei Solisti Aquilani, Marco Mantini. ‘Sono orgoglioso di essere aquilano e di portare il nome dell’Aquila in giro nel mondo con la bandiera dei Solisti. Per me un ruolo gratificante che segna l’inizio di un’esperienza unica”, commenta de Torres, che non ha ai dimenticato le sue radici aquilane.

Una anno importante quello dei Solisti, che fra pochi giorni, il 21 giugno, saranno ospiti della Festa della musica a Roma, il 22 giugno al Maxxi, con importanti concerti in programma in Europa e nel mondo.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, Solisti: il diplomatico De Torres nuovo presidente dopo Mantini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*