Sulmona, un monumento per Fabrizia Di Lorenzo

Sulmona, un monumento per Fabrizia Di Lorenzo. Entro la prossima primavera sarà eretto un monumento a Sulmona in ricordo della giovane Fabrizia Di Lorenzo, vittima nel dicembre scorso di un tragico attentato terroristico a Berlino.

Lo ha annunciato l’architetto Sergio Pietraforte, componente del comitato “Insieme per Fabrizia Di Lorenzo” nato per perseguirne gli ideali di cultura e solidarietà, coltivati dalla giovane sulmonese. Il comitato, composto da una quindicina di membri, è stato presentato questa mattina nella sede della Casa delle Culture. La cerimonia ufficiale di presentazione avverrà venerdì prossimo, 15 settembre, alle 17.30, nell’auditorium del palazzo dell’Annunziata. Il comitato è presieduto da Giovanna Frattaroli, madre di Fabrizia, che ha ringraziato quanti sostengono il comitato e le istituzioni ed enti che hanno dimostrato sensibilità verso questa iniziativa. Entro dicembre sarà pubblicato il bando per il concorso con il quale gli artisti saranno chiamati a proporre una loro opera che diventi monumento.

“Non sarà un’opera incentrata solo sulla persona della povera Fabrizia – ha spiegato Pietraforte – sarà un’opera capace di interpretare il significato dei problemi che vive l’intera Europa, in questo momento storico e attraverso questa interpretazione l’opera porterà alla luce anche un riferimento al sacrificio di Fabrizia”.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, un monumento per Fabrizia Di Lorenzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*