Parcheggi, per ora niente strisce blu in centro storico

parcheggi blu auto

Per ora niente parcheggi a pagamento in centro storico. La linea dell’amministrazione comunale resta questa, senza se e senza ma.

E’ la risposta che l’assessore alla Mobilità Carla Mannetti ha dato agli esercenti del centro storico, che chiedono invece a gran voce il ritorno dei parcheggi a pagamento. Centrale per la Mannetti anche la ripartenza del megaparcheggio di Collemaggio, mai sfruttato efficientemente fino in fondo e soprattutto dopo il terremoto quasi del tutto inutilizzato. Intanto anche gli studenti di “Azione universitaria”, l’organizzazione studentesca di centrodestra, fa sentire la sua voce e dice no alle strisce blu in centro:

“Molti parcheggi – scrivono in una nota – vengono utilizzati anche dagli studenti del Dipartimento di Scienze umane a piazza San Basilio e quindi, prima di prendere ogni provvedimento, è opportuno contestualizzare all’interno di questa problematica anche la necessità di parcheggio degli universitari, insieme a tutte le altre”.

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "Parcheggi, per ora niente strisce blu in centro storico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*