Tre scrittori abruzzesi nella Black List per ragazzi

Già leader nei giochi e nell’editoria didattica, l’azienda abruzzese Lisciani debutta nella narrativa per ragazzi con I romanzi della Black List. La collana dedicata alla letteratura del brivido vede tra gli autori anche tre abruzzesi.

Non solo editoria didattica, come la collana di successo I Miti, ora l’azienda fondata Giuseppe Lisciani, docente e ricercatore di Notaresco, ha deciso di puntare sulla narrativa per ragazzi e adolescenti cimentandosi in un settore specifico:

“A questo scopo – spiega Giuseppe Lisciani – abbiamo concepito una collana di storie divertenti e anche impertinenti, I Romanzi della Black List, dove i giovani lettori, ma anche quelli un po’ più avanti negli anni, troveranno il brivido della suspense e il sapore per così dire, agrodolce del crime e dell’intrigo”.

Tra noir, thriller e gialli, sono cinque i titoli già usciti, tutti destinati ai più giovani. Gli autori sono Nicola Barca (Nessun amore è impossibile), Silvia Di Giacomo (L’Amico virtuale) e gli abruzzesi Davide Di Lodovico (La Fuga), Caterina Falconi (Shoefiti) e Alessio Romano (Gli Irregolari di salita Sospiro).

“Tutti i nostri scrittori, per la maggior parte già presenti nel panorama della narrativa, sono stati bravi anche a interagire con la parte illustrata dei testi (a cura di Cristiano Catalini), che rivela la volontà della collana di offrire al lettore esigente effetti di rimando e di scoperta tra la parola e l’immagine”.

Dopo i primi cinque titoli rivolti ai lettori più giovani, dopo l’estate arriveranno altri titoli destinati a un pubblico indifferenziato.

LA FUGA di Davide Di Lodovico

La storia si apre attorno a due figure, Patty e Maurice, il cui intreccio di destini costituirà (assieme alla musica rock) il filo conduttore del romanzo. Innamorati sin da giovanissimi e molto legati a seguito della prematura scomparsa dei genitori di lei, li troviamo dopo qualche anno e qualche pagina molto distanti, anche umanamente…

Davide Di Lodovico è nato a Pescara nel 1968. Si occupa da anni di editoria, sia come autore che come editor; ha scritto numerosi testi, in prosa e in versi, sia per bambini che per adulti.

 SHOEFITI di Caterina Falconi

Uno psicopatico che rapisce le nonne si aggira in un paese della campagna abruzzese. Firma i suoi crimini appendendo le pantofole delle vittime ai lampioni e ai cavi della luce. La polizia brancola nel buio. Ma i liceali Greta e Tanto decidono di investigare…

 Caterina Falconi è laureata in Filosofia. È autrice di romanzi, racconti e testi per bambini. Per la Lisciani ha collaborato alla sceneggiatura del cartoon Carotina Super Bip e ha scritto, assieme a Gianluca Morozzi, E invece SÌ. 55 racconti di coraggio, di idee, di passioni, illustrato da Carmine Di Giandomenico.

 GLI IRREGOLARI DI SALITA SOSPIRO

Il club degli irregolari di Salita Sospiro è un gruppo di amici, ex compagni di scuola delle medie e ora al primo anno di liceo divisi tra diverse scuole. A legarli, oltre a una profonda e sincera amicizia, è la passione comune per il mondo del giallo, dei crimini e delle indagini, dei grandi delitti del passato. Tutti i giorni si vedono in una casa su un albero, in un campetto proprio all’inizio di Salita Sospiro…

Alessio Romano è nato a Pescara nel 1978. Insegna scrittura creativa ed è un instancabile viaggiatore. Ha pubblicato i romanzi: Paradise for All (Fazi, 2005 e poi Bompiani 2015); Solo sigari quando è festa (Bompiani, 2015); D’amore e baccalà (EDT, 2018). Ha curato l’antologia di racconti Gli Stonati (NEO, 2017), e il volume fotografico Una stanza tutta per loro (Avagliano, 2018).

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Tre scrittori abruzzesi nella Black List per ragazzi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*