Teramo, vitello al pascolo soccorso dai vigili del fuoco

Nel pomeriggio di oggi una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo è intervenuta nei pressi della frazione San Nicola, nel comune di Isola del Gran Sasso, per effettuare un intervento di soccorso ad un vitello.

L’animale stava pascolando a quasi 1.200 metri di quota, quando gli si è incastrata una zampa tra alcuni tronchi. Nella caduta a terra gli si sono spezzati l’arto anteriore e un corno. Dopo vari tentativi di riportare il bovino, di oltre due quintali di peso, alla fattoria, la stanchezza  dovuta alla necessità di camminare su tre zampe ha impedito al vitello di arrivare a destinazione. Per questo è stato chiesto l’intervento dell’elicottero Drago 52 del Nucleo dei vigili del fuoco di Pescara, giunto sul posto in breve tempo. Un veterinario ha provveduto a sedare il bovino, che gli aerosoccorritori dei vigili del fuoco lo hanno posizionato su una rete di salvataggio agganciata al gancio baricentrico dell’elicottero. Poi è stato sollevato da terra e dopo un breve tragitto in volo è stato lasciato in un terreno adiacente alla fattoria. Il vitello è stato preso in cura dal veterinario chiamato sul posto dall’allevatore proprietario dell’animale.

Sii il primo a commentare su "Teramo, vitello al pascolo soccorso dai vigili del fuoco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*