Pescara, 45 condanne per nel processo “Ellenika”

Nell’ambito dell’inchiesta Ellenika, il tribunale collegiale di Pescara ha condannato 45 persone per reati connessi al traffico di droga.

Assolti invece altri 20 imputati e dichiarato un non luogo a procedere. Le 45 persone sono state condannate nell’ambito del processo nato dall’inchiesta Ellenika, che sei anni fa portò alla luce un fiorente traffico di droga tra alcuni paesi balcanici e il quartiere Rancitelli di Pescara. La sentenza, emessa oggi pomeriggio dal tribunale collegiale di Pescara, conta anche 20 assoluzioni e un non luogo a procedere per prescrizione. Le pene più elevate sono quelle a cui sono stati condannati i pescaresi Roberto Martelli (25 anni e 6 mesi) e Italo Guarnieri (20 anni).

Sii il primo a commentare su "Pescara, 45 condanne per nel processo “Ellenika”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*