L’Aquila, università. Numero chiuso: l’Udu prepara nuovi ricorsi

WCENTER 0AQUBCEQLZ - sede rettorato università dell'Aquila - Vitturini -

Gli studenti dell’Udu dell’Aquila si preparano a un nuovo ricorso contro il numero chiuso in cinque corsi universitari introdotti due anni fa dalla rettrice Paola Inverardi, e vanno dritti per la loro strada.

Gli studenti dell’Udi dell’Aquila continuano a raccogliere adesioni anche se la volontà dell’ateneo è quella di continuare sulla strada degli accessi programmati per i corsi di Scienze motorie, Psicologia e Psicologia magistrale, Biologia e Biotecnologia.

Dopo la sentenza del Tar del Lazio, che ha bocciato il numero chiuso alle facoltà umanistiche della Statale di Milano accogliendo il ricorso portato avanti dall’associazione studentesca Udu con cui veniva chiesto che fossero sospesi i test d’ingresso, gli studenti aquilani non gettano la spugna: proprio per l’anno accademico scorso tra l’altro il Tar ha accolto il ricorso degli studenti di Psicologia magistrale, che hanno potuto così essere regolarmente immatricolati. Già decine le adesioni raccolte per presentare nuovi ricorsi.

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, università. Numero chiuso: l’Udu prepara nuovi ricorsi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*