Trenitalia Abruzzo, nuove fermate per la metro leggera

Si arricchisce di fermate la cosiddetta metropolitana leggera di Trenitalia Abruzzo, nuove stazioni a Nepezzano-Piano d’Accio e Madonna della Piane. I treni mettono in connessione Chieti Pescara, Teramo, Avezzano o Sulmona con biglietti che vanno da due a sette euro circa, a seconda della destinazione.

Il primo step di oggi è quello delle 9.45, l’appuntamento è alla stazione di Nepezzano-Piano D’Accio: qui il direttore territoriale produzione di RFI, Stefano Morellina, il direttore della Direttrice Adriatica, Roberto Laghezza, e il direttore regionale Abruzzo di Trenitalia, Marco Trotta, presenteranno al presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e ai sindaci di Chieti e Teramo, Umberto Di Primio e Maurizio Brucchi, le nuove fermate ferroviarie di Chieti-Madonna delle Piane e di Nepezzano-Piano d’Accio, poste rispettivamente sulla Pescara–Sulmona e sulla Teramo–Giulianova. Particolarmente interessante è il debutto della stazione di Madonna delle Piane, a Chieti, dunque a un passo dall’Università d’Annunzio.

 

dalfy treno chieti

 

Sii il primo a commentare su "Trenitalia Abruzzo, nuove fermate per la metro leggera"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*