Abruzzo, danza e riflessioni nel Progetto Demetra

Quattro spettacoli sul tema della madre saranno gli eventi centrali del Progetto Demetra, danza e riflessioni al femminile in programma in Abruzzo da luglio a settembre.

Gli spettacoli, tutti sul tema del Materno e sul mito di Demetra e Persefone, si presentano con caratteristiche differenti nelle diverse location. Il Progetto Demetra è un’idea di Anouscka Brodacz del Gruppo Alhena, realizzata insieme a Abruzzo Circuito Spettacolo e al Gruppo E-Motion. Nella riflessione teorica saranno coinvolte le associazioni abruzzesi impegnate sulle tematiche “al femminile”. Nel mese di settembre, a Pescara, l’associazione Ananke accompagnerà la visione di “Persefone ed altre storie” con un incontro a tema incentrato sulla figura della figlia. Segue il calendario del Progetto Demetra:

“Riflessioni sul MATERNO”

16-24 luglio residenza artistica con il 1° Biennio Scuola di Coreografia dell’Accademia Nazionale Danza

24 luglio ore 21 “Démetra e le storie Perse” spazio Electa Teramo

25 luglio ore 22 “Dunia” per i Cantieri dell’Immaginario L’Aquila

19 agosto ore 21 “ Démetra e le storie Perse” Spoltore Ensemble

24 settembre ore 21 “ Persefone ed altre storie” Pescara spazio Matta per “Corpografie” con il 1° Biennio Scuola di Coreografia dell’Accademia Nazionale Danza

 

Sii il primo a commentare su "Abruzzo, danza e riflessioni nel Progetto Demetra"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*