A caccia di sponsor per il Parco Falcone

A caccia di sponsor per il Parco Falcone a Montesilvano. Comincia a produrre effetti positivi l’applicazione del “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani”.

 

Gli oltre 80 cittadini  che si sono uniti in un comitato per prendersi cura di un’area della città, lanciano un appello pubblico ad imprenditori e forze economiche locali per riqualificare ed arredare l’importante area verde cittadina. Si tratta del Comitato “Queen Park Giovanni Falcone” che ha proposto di occuparsi dell’area verde in via Cavallotti, intitolata al giudice assassinato dalla Mafia.

«Il Comitato – spiega il neo assessore al Verde, Ernesto De Vincentiis – ha manifestato la volontà di stipulare un patto di collaborazione con il Comune. Questi cittadini di Montesilvano, che hanno scelto di unirsi per il bene della collettività, sono l’esempio tangibile di quanto la cittadinanza attiva messa al servizio del bene comune sia oggi lo strumento giusto per migliorare la qualità della vita dell’intera città».

«Abbiamo scelto di cogliere questa bella opportunità che l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione di tutti i cittadini. L’idea – spiega Emiliano Clivio, presidente del Comitato – è quella di riqualificare il parco, onorando il nome del magistrato a cui è intitolato e al tempo stesso garantendo ai nostri figli uno spazio accogliente dove farli giocare in tutta sicurezza».

La proposta di co-progettazione Comune – Comitato prevede di allestire il parco con panchine e giochi per bambini, che verranno acquistati da aziende e attività commerciali grazie allo strumento della sponsorizzazione. Nel parco Falcone verranno inoltre piantati oltre 40 alberi forniti dal Corpo Forestale dello Stato. Le operazioni di irrigazione saranno poi gestite dal Comitato stesso, mentre la manutenzione del verde resterà a cura del Comune.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "A caccia di sponsor per il Parco Falcone"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*