Abruzzo, Ipermercati, Forza Italia: “Stop alle aperture nei giorni festivi”

Abruzzo, ipermercati, Forza Italia chiede lo stop all’apertura nei giorni festivi.

Forza Italia presenta una proposta di legge che intende incidere sulle aperture degli ipermercati abruzzesi nei giorni di festa. Un intervento che i consiglieri regionali Mauro Febbo e Lorenzo Sospiri hanno dettagliato questa mattina in conferenza stampa a Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila.

“L’intento della norma è quello di mettere un freno all’indiscriminata gestione degli orari di apertura dei centri commerciali – spiegano Febbo e Sospiri – Con i centri delle città che si svuotano e le famiglie che trovano sempre meno tempo per curare le relazioni affettive ci sembra doveroso salvaguardare i lavoratori spesso costretti a ritmi intensivi e paghe da fame. Vogliamo restituire questo tempo guadagnato agli affetti familiari”. La proposta prevede il “divieto” di apertura dei grandi centri commerciali (quelli più grandi di 1000mq) per 12 domeniche l’anno con la cadenza di una domenica al mese. Lo stop include anche le dodici festività comandate (quelle marcate col segno rosso sul calendario) salvo diverse disposizioni dei sindaci che, in alcuni casi, potranno derogare alla norma per particolari motivi d’interesse territoriale. Febbo e Sospiri chiariscono inoltre che “la proposta non incide sulle attività di vicinato o sui supermercati cittadini. Sono proprio queste attività che ci interessa tutelare dal potere sfrenato dei grandi colossi distributivi: piccoli imprenditori che nulla possono in termini di concorrenza e aggressività del mercato”.

La proposta di legge, licenziata in Commissione sviluppo economico e attività produttive, dovrà ora attendere il passaggio in Consiglio regionale per la definitiva approvazione.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo, Ipermercati, Forza Italia: “Stop alle aperture nei giorni festivi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*