Gssi, 40 studenti di tutto il mondo per studiare Fisica

Da 10 diversi Paesi del mondo al Gran Sasso science institute per studiare fisica. La visita speciale è quella di 20 studenti italiani e 20 studenti internazionali che hanno avuto la possibilità di visitare alcuni laboratori di Fisica del Centro Italia.

Un vero e proprio viaggio attraverso scienza e cultura italiane. Il programma scientifico dell’evento ha riguardato la visita in alcuni dei centri di ricerca di eccellenza del nostro Paese, come l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, i Laboratori nazionali di Frascati (Lnf), i Laboratori del Gran Sasso (Lngs) e il Gran Sasso science institute (Gssi). Gli studenti – ricercatori del futuro – hanno potuto presentare la propria tesi di laurea o il proprio lavoro di ricerca durante l’evento. La permanenza presso le città di Roma e L’Aquila permetterà agli studenti di conoscere il patrimonio artistico e cultura- le locale.

L’evento si inserisce nell’offerta internazionale dell’Aisf e dell’International association of physics students di cui Aisf è National committee per l’Italia. L’obiettivo dell’Associazione italiana degli studenti di Fisica, che ha organizzato il tour scientifico, è promuovere le relazioni fra studenti di Fisica di tutte le università italiane, introducendoli in una comunità nazionale e incoraggiandoli nella loro carriera lavorativa e accademica.

Il servizio del Tg8

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "Gssi, 40 studenti di tutto il mondo per studiare Fisica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*