Città Sant’Angelo: inseguimento con sparatoria

polizia-carabinieri1

Inseguimento sulla Statale 16 e poi sparatoria alle Quattro Strade nei pressi di Città Sant’Angelo: Carabinieri e Polizia hanno fermato tre persone sospettate di furti in appartamento.

Un’auto, con a bordo tre persone, è stata bloccata dagli agenti del commissariato di polizia di Atri e dai Carabinieri della compagnia di Montesilvano, dopo un inseguimento dapprima sulla Statale 16, poi alle Quattro Strade, tra Città Sant’Angelo ed Elice. I tre fuggitivi, fermati, sono sospettati di furti commessi in appartamenti. La loro vettura è stata fermata poco dopo le 17 di ieri alla rotatoria delle Quattro Strade. C’è stata anche una sparatoria che ha mandato fuori strada la Renault Clio dei malviventi. Le tre persone bloccate dalla forze dell’ordine, sarebbero tutti stranieri, probabilmente ladri in fuga.

inseguimento

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Città Sant’Angelo: inseguimento con sparatoria"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*