Pescara: chiuso Mercato Ittico per lavori

mercato-ittico1

Pescara: partiti i lavori urgenti di manutenzione straordinaria da parte del Comune, del Mercato Ittico che resterà chiuso fino al 26 settembre.

Al via dal 16 agosto scorso, i lavori urgenti di manutenzione straordinaria del Mercato Ittico all’Ingrosso, che resterà chiuso fino al 26 settembre anche approfittando del fermo pesca. Lavori, precisano dal Comune, resi necessari dai segni del tempo e il cui importo indicativo come da computo metrico è di circa 190.000 euro a cui va applicato il ribasso tecnico. Dall’Amministrazione comunale spiegano che gli interventi saranno portati avanti con speditezza e soprattutto in questo periodo, approfittando del periodo di fermo della pescara che vede la struttura è inattiva fino al 26 settembre.

“Dopo Fosso Vallelunga, il mercato di Via dei Bastioni e la frana di Colle Renazzo, ora è la volta del Mercato Ittico all’ingrosso di Via Paolucci”, così il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio e l’assessore al Patrimonio Veronica Teodoro. “Nel corso dei consueti sopralluoghi da parte del personale tecnico del Comune – si legge ancora nella nota del Comune di Pescara – si è potuto constatare come segnali di allarme su alcune parti del mercato consigliavano indagini più approfondite e così è stato: l’immobile è stato interessato da indagini strutturali a cura dell’Abruzzo Test che ha indagato le caratteristiche di resistenza dei materiali componenti i pilastri, particolarmente aggrediti dal tempo e dalle condizioni microclimatiche del luogo. A seguito di tali attività diagnostiche e delle ripetute visite tecniche compiute dai dipendenti del settore manutenzioni (anche a seguito degli eventi che hanno reso necessari interventi con carattere d’urgenza) è stato necessario elaborare e approfondire quanto rilevato al fine di definire l’effettivo stato di conservazione strutturale dell’immobile. All’esito di tutte le indagini svolte si è reso necessario procedere con un intervento di somma urgenza volto al consolidamento di 9 pilastri, una priorità, al fine di salvaguardare l’incolumità degli utenti, che, così come si presentava lo stato di conservazione dell’immobile, non garantiva appieno la sicurezza dei fruitori del mercato all’asta del pesce, unitamente ai dipendenti del servizio mercati dell’Ente, che in questa struttura ha la sede degli uffici di riferimento. I lavori saranno attuati attraverso delle vere e proprie fasciature, previa pulizia e spicconatura delle parti cadenti, con profilati/staffe in acciaio e spicconatura dell’intonaco di copertura compromesso nella sua tenuta e aggrappo al solaio di copertura. Per l’esecuzione gli Uffici hanno affidato i lavori alla Ditta MA.PI. Costruzioni Srl con sede legale di Pescara che si è resa immediatamente disponibile. Un intervento che servirà a mantenere l’attività di una struttura strategica per la nostra economia e su cui torneremo a concentrare le nostre attenzioni, perché possa sviluppare appieno tutto il suo potenziale”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: chiuso Mercato Ittico per lavori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*