Pescara: Carabiniere fuori servizio fa arrestare ladro

polizia-carabinieri1

Un carabiniere fuori servizio fa arrestare un 38 enne sorpreso con numerosi alimenti nascosti in borsa all’uscita di un supermercato di Pescara, tra l’altro evaso dagli arresti domiciliari.

Il 38 enne, Mirko Nerone, originario del Teramano, è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari e tentato furto. Una pattuglia della Volante è intervenuta, ieri, in un supermercato sul via Nazionale Adriatica Nord, poiché era stata fermata una persona che aveva tentato di uscire dall’esercizio commerciale con numerosi alimenti occultati nella sua borsa. Grazie a un Carabiniere che si trovava libero dal servizio, in coda alla cassa appena superata dall’uomo, è stato possibile bloccarlo. Magro il bottino, appena 50 euro. Ma all’arrivo dei poliziotti, mentre si procedeva all’identificazione, la persona bloccata risultava pregiudicato e agli arresti domiciliari. Così il 38 enne è stato arrestato.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Carabiniere fuori servizio fa arrestare ladro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*