Parte anche a Pescara la “punzonatura” bici contro furti

Parte anche a Pescara il servizio di punzonatura delle bici per fare da deterrente ai furti: oggi in Sala Giunta la presentazione della campagna che renderà possibile il servizio.

Si tratta di un servizio atteso, completamente gratuito, che attiverà anche a Pescara la registrazione delle bici con lo speciale metodo che fa da deterrente ai furti. Alla conferenza il vicesindaco Antonio Blasioli, i consiglieri comunali Ivano Martelli ed Emilio Longhi, il dirigente del Settore Mobilità Giuliano Rossi, il Mobility Manager del Comune di Pescara Piergiorgio Pardi il presidente e il direttore tecnico di Pescara Parcheggi, Vincenzo Di Tella e Giovanni Cozzi, che renderanno possibile l’avvio delle punzonature con prenotazione nella sede della partecipata del Comune.

Sii il primo a commentare su "Parte anche a Pescara la “punzonatura” bici contro furti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*