Neve in Abruzzo, si torna alla normalità

neve1

Sta tornando alla normalità la situazione legata alla neve caduta nelle ultime ore. In Abruzzo si circola regolarmente su tutte le strade, anche se in alcuni casi permane la sospensione delle corse per alcuni mezzi pubblici urbani.

Nel pescarese, dalle ore 20 di ieri sera, è stato revocato il divieto di circolazione dei mezzi pesanti, sia sulle strade provinciali che sulla tratte autostradali ricadenti nel territorio. Ieri, a causa del maltempo, l’azienda di trasporto Tua ha sospeso il servizio di trasporto locale sulle tratte urbane di Penne. Sospesi anche i bus per Villa Celiera e Peschiole. Da Civitella Casanova sono state garantite le corse effettuate verso Pescara. A Sulmona, dove la neve è caduta ancora, è stato riaperto il Coc e proseguono gli interventi lungo le strade; restano in azione i mezzi spargisale e spalaneve. Anche nel Teramano il rialzo delle temperature sta favorendo il ritorno alla normalità, dopo la giornata convulsa di ieri che ha visto diverse macchine bloccate dal ghiaccio. I vigili del fuoco, le altre forze dell’ordine e i mezzi di soccorso sono stati impegnati in diversi interventi lungo tutto il territorio provinciale, sia in aiuto agli automobilisti finiti fuori strada che per rimuovere alberi e rami finiti sulla carreggiata a causa del forte vento. Anche la Prefettura di Teramo ha già revocato il divieto di transito ai mezzi pesanti; la neve è caduta in abbondanza, fino a toccare il mezzo metro nella zona di Prati di Tivo, tuttavia non risultano particolari disagi alla circolazione. Cinquanta centimetri di neve anche in alcuni Comuni del Chietino, come Gamberale e Pizzoferrato. A Lanciano diversi problemi, soprattutto a causa del ghiaccio, hanno spinto il Comune ad annullare il mercato del sabato in piazza Unità d’Italia e strade limitrofe. Nelle località interne restano attivi i Coc, mentre l’ordinanza di interdizione al traffico pesante sulle strade extraurbane della provincia di Chieti è terminata questa mattina alle 8.

Sii il primo a commentare su "Neve in Abruzzo, si torna alla normalità"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*