Nereto: evade da domiciliari e minaccia passanti, arrestato

Evade dai domiciliari e minaccia con un coltello i passanti, i Carabinieri di Nereto hanno arrestato un 42 enne del posto.

Nonostante fosse agli arresti domiciliari, dopo essersi ubriacato è uscito di casa e, armato di un coltello, ha cominciato a minacciare i passanti. Così per un 42 enne di Nereto è scattato l’arresto, su disposizione del Tribunale di Teramo, per evasione e minacce. A eseguire la misura cautelare sono stati i Carabinieri di Nereto.

Sii il primo a commentare su "Nereto: evade da domiciliari e minaccia passanti, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*