Montesilvano: tolleranza zero contro affissioni abusive

affissioni-abusive1

A Montesilvano, il Comune annuncia tolleranza zero contro le affissioni abusive. Da oggi saranno intensificati i controlli.

Preservare il decoro urbano della città. Con questo obiettivo, a partire da oggi, i vigili del Comando della Polizia Locale di Montesilvano avvieranno una serie di controlli finalizzati ad individuare tutte le affissioni abusive che interessano pali della luce o segnaletica stradale verticale. Le sanzioni che potranno essere comminate ammontano a 422 euro e si riferiscono all’infrazione dell’articolo 23 del codice della strada.

“Nei giorni scorsi – dichiara l’assessore al Commercio Paolo Cilli – abbiamo avuto un incontro con le associazioni dei commercianti e il settore della Polizia Locale del Comune di Montesilvano. Proprio gli operatori del settore commercio hanno puntato l’attenzione su un fenomeno, tristemente alimentato in tutte le città italiane e che purtroppo contribuisce a danneggiare l’immagine e il decoro anche di Montesilvano. È sempre più consuetudine, infatti, affiggere volantini di vario genere, da quello per affitti di appartamenti a quello per la ricerca di posti di lavoro, su luoghi che non sono preposti all’affissione, andando di fatto sia a deturpare la città oltre che ad aggirare la normativa sulle pubbliche affissioni, provocando danni economici anche alle casse comunali. Abbiamo quindi deciso di promuovere un’attività di controllo che ponga fine a questi comportamenti scorretti, scoraggiandoli definitivamente, e al tempo stesso a restituire l’igiene e il decoro urbano della città. Non tollereremo ulteriori infrazioni che danneggiano l’immagine della città. Questa operazione, sollecitata dagli operatori commerciali – conclude Cilli – vuole essere un invito ai cittadini a rispettare maggiormente l’ambiente nel quale viviamo. Un’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica volta a preservare il decoro di Montesilvano. Contestualmente gli operatori della Polizia Locale provvederanno alla rimozione dei volantini abusivi, contribuendo in maniera decisa a ripulire la città”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: tolleranza zero contro affissioni abusive"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*