Maltempo Abruzzo: neve soprattutto sulla costa

neve-pescara1

Oggi e domani neve soprattutto sul settore orientale della nostra regione, in particolare nel Chietino e nel Pescarese. Miglioramento previsto solo da giovedì. Inviateci foto e segnalazioni anche sulla nostra Pagina Facebook.

E’ ripreso a nevicare, stavolta soprattutto sul settore orientale della nostra regione, lungo la costa chietina e pescarese, a causa di un vasto nucleo di aria gelida in azione sui vicini Balcani, che sta raggiungendo le regioni centro-meridionali e anche l’Abruzzo. Disagi soprattutto in mattinata alla circolazione lungo strade e autostrade. Al momento nevica debolmente sul tratto abruzzese della A14  e le autostrade per Roma dove si circola grazie al continuo passaggio dei mezzi spazzaneve e spargisale. In mattinata sulla A14 era stato disposto il temporaneo blocco dei mezzi pesanti. Caselli comunque presidiati dalla Polstrada per il controllo delle dotazioni invernali dei veicoli in ingresso.

TUA: AGGIORNAMENTI SUI SERVIZI BUS: I servizi bus sono ridotti nell’area di Crecchio-Filetto e sospesi nelle tratte di Gissi e Altino. Ritardi nelle corse da e per Atri e Pineto. La circolazione ferroviaria di Sangritana e Trenitalia è regolare

Il maltempo interessa soprattutto le zone che si affacciano sull’Adriatico. Problemi anche e soprattutto nei centri interni della provincia di Chieti e nell’Alto Vastese in particolare. Nevica a Pescara, nelle città costiere e a Chieti. Inviateci vostre segnalazioni e postate foto sulla nostra Pagina Facebook Rete8. Per le scuole chiuse Clicca QUI

(Sotto i mezzi spazzanave e spargisale in azione sulla A/14)

autostrada-spazzaneve

La neve sta scendendo anche sui centri collinari della Provincia di Chieti (Nella foto sotto Tollo)

tollo-neve

(Nella foto sotto di Harleen De Felice, la zona dei Colli di Pescara dove è iniziato a nevicare dalle 7 di questa mattina)

neve-colli1

Ancora neve ai Colli di Pescara (guarda foto sotto)

pescara-neve-colli1

Nevica abbondantemente anche a Chieti (come si vede nella foto sotto), dove già la coltre bianca ha coperto tetti e strade.  neve-chieti1

(Sotto una suggestiva foto della fontana ghiacciata alla Villa Comunale di Chieti)

villa-chieti11neve

Guarda su YouReporter: due metri di neve a Campo di Giove

Guarda su YouReporter: un metro di neve ad Atessa

Le previsioni dell’esperto meteo Giovanni De Palma

La nostra Penisola continua ad essere interessate dall’arrivo di impulsi di aria fredda legati alla presenza di un vasto nucleo di aria gelida in azione sui vicini Balcani e sulla Grecia che, nelle prossime ore e nella giornata di mercoledì, tenderà ulteriormente a spostarsi in moto retrogrado verso le regioni centro -meridionali adriatiche e ciò favorirà un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione dove tornerà ad intensificarsi la nuvolosità con temperature in diminuzione. Di conseguenza sussisteranno condizioni favorevoli a precipitazioni nevose anche in pianura e lungo le coste, anche se inizialmente lungo le coste le precipitazioni nevose risulteranno miste a pioggia, mentre nel corso della giornata, complice una probabile intensificazione dei fenomeni e un nuovo abbassamento delle temperature, le nevicate torneranno ad interessare anche le aree costiere e risultare più frequenti ed intense nel pescarese e nel chietino. Tempo molto freddo ed instabile con nevicate anche nella prima parte della giornata di mercoledì con fenomeni più frequenti sul settore centro-orientale della nostra regione ma la tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche nel pomeriggio-sera di mercoledì e nella giornata di giovedì con temperature in rapido aumento, anche se si tratterà di una fase temporanea in attesa dell’arrivo di nuove perturbazioni a partire da venerdì e nel fine settimana, mentre la tendenza successiva evidenzia una nuova probabile discesa di aria fredda dall’Europa settentrionale e un tempo in deciso peggioramento nei primi giorni della prossima settimana, vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo molto nuvoloso o coperto sul settore orientale, sulle zone collinari e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico con precipitazioni, più probabili sulle zone collinari e costiere del pescarese e del chietino, nevose fino in pianura e lungo le coste (anche se inizialmente potrà cadere mista a pioggia lungo la fascia costiera). Nel corso della giornata è prevista una graduale intensificazione dei fenomeni soprattutto sul settore orientale, nel pescarese e nel chietino in particolare, anche se le nevicate potranno interessare anche il teramano, la Valle Peligna e l’aquilano. Tempo freddo ed instabile con nevicate fino al pomeriggio di mercoledì.

Temperature: In diminuzione, specie sul settore orientale.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi sull’Adriatico centrale.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Maltempo Abruzzo: neve soprattutto sulla costa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*