Sulmona, furgone rubato e tentato furto slot machine

Notte movimentata a Sulmona, dove è stato rubato un furgone dell’associazione Giostra Cavalleresca ed è stato sventato il furto delle slot machine di un bar sulla statale 17.

Erano in tre i malviventi che la notte scorsa hanno tentato di scassinare una slot machine di un bar situato lungo la statale 17. I tre erano riusciti a entrare forzando una finestra. Poi avevano cercato di una macchina cambia soldi e un video poker. L’allarme è stato dato proprio dal titolare dell’esercizio; due ladri, alla vista della pattuglia della polizia, sono riusciti a fuggire, ma gli agenti sono riusciti a fermare il terzo, un ragazzo di 17 anni. E’ stato anche recuperato il furgone della Giostra Cavalleresca rubato poco prima nella sede dell’associazione. Il diciassettenne, su disposizione del procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni dell’Aquila, Roberto Polella, è stato  condotto presso il Cpa del capoluogo. Le ricerche degli altri due sono ancora in corso. Alcuni giorni fa, sempre a Sulmona, si era registrato un altro colpo analogo, ad essere preso di mira è stato il bar Pit stop di piazza della Repubblica, dove i ladri erano riusciti a portare via due slot machine.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, furgone rubato e tentato furto slot machine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*