“Grand hotel Cristallo comedy”, il teatro in camera d’albergo

Guardare le vite degli altri sbirciando attraverso il buco della serratura delle stanze di un albergo. Dove si svolgono i dialoghi privati, intimi, irriferibili a volte tra coppie, tra amanti, avventori o manager nel contesto particolare di un albergo.

Il teatro abbandona i suoi clichè, scende dal palcoscenico ed entra nei luoghi frequentati dalle persone, questa volta in un albergo, con lo spettacolo “Grand Hotel Cristallo Comedy” che si terrà venerdì 5 e sabato 6 febbraio nello storico hotel omonimo ai piedi dell funivia del Gran Sasso, a Fonte Cerreto: è la nuova formula dell’associazione culturale Acculae, che da quattro anni percorre strade diverse da quelle dei palcoscenico portando il teatro nelle case nobiliari, nei paesi fantasma distrutti dal sisma, come Fossa, nei borghi medievali più belli d’Abruzzo, come Santo Stefano di Sessanio o Tagliacozzo.

grand hotel

E’ il sistema del teatro itinerante. In “Grand hotel Cristallo Comedy” c’è tutto: l’aperitivo, il concerto live, lo spettacolo teatrale. Ma c’è anche tanta sorpresa: chi sono i veri avventori? E i gestori dell’hotel, i camerieri, saranno autentici o professionisti dello spettacolo? Altra curiosità: lo spettacolo ha una fine precisa e si può anche decidere di prendere una camera d’albergo e fare colazione, la mattina successiva, con gli attori della commedia.

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "“Grand hotel Cristallo comedy”, il teatro in camera d’albergo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*