Pescara: arrestato Messinese per rapina

La Polizia, nella giornata di ieri, ha tratto in arresto un Messinese residente a Pescara, che deve espirare una pena di 5 anni per rapina ed estorsione.

La Polizia di Pescara ha eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Messina nei confronti di Franco Biagio Chiofalo, classe 1969, messinese ma residente a Pescara, che deve espiare la pena di 5 anni 5 e 4 mesi di reclusione per i reati di rapina ed estorsione aggravati. I fatti, secondo gli investigatori, sono stati commessi ad Alì Terme, in provincia di Messina, nel 1995. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto nella Casa Circondariale di Pescara. L’ordinanza è stata eseguita da personale della Squadra Mobile.

Sii il primo a commentare su "Pescara: arrestato Messinese per rapina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*